Mio marito non mi versa il mantenimento

///Mio marito non mi versa il mantenimento

Mio marito non mi versa il mantenimento

2018-11-13T17:35:19+00:0030 novembre 2018|

Purtroppo non è infrequente il fatto che alcuni ex mariti smettano, o non inizino affatto, di versare i soldi del mantenimento alla ex moglie o ai figli.

Qui però va fatta una prima sostanziale suddivisione: ci sono ex partner che smettono di versare il mantenimento a causa della perdita del lavoro o il subentrare di una seria malattia dalle cure costose e chi invece decide arbitrariamente, nonostante la sentenza del Tribunale, di smettere solo perché ritengono che la ex moglie, in quanto tale, non sia più un loro problema e i soldi servono tutti a lui.

Ci sono casi poi dove il dolo è palese e la situazione pressoché irrisolvibile, come nel caso in cui gli ex partner, magari già per altri motivi, risultano fiscalmente inesistenti, senza alcun bene intestato e che risultano nullatenenti. Così si arriva al paradosso dove ci sono persone che guidano auto costose o fanno vacanze in barca senza poter essere in nessun modo raggiunti da ingiunzioni di pagamento emesse da un Tribunale.

Che cosa fare se non versa l’assegno di mantenimento?

In ogni caso, al verificarsi di queste situazioni, vale la pena attivarsi per capire se esiste una possibilità per agire legalmente avere quanto vi spetta.

In questi casi ad esempio potrebbe essere sufficiente riscontrare la presenza di un immobile, anche se cointestato, per avviare un procedimento presso il Tribunale.

Ogni situazione rimane comunque a sé stante, non esiste un prontuario o uno schema al quale fare ricorso per risolvere la situazione. Ogni caso va esaminato e valutato singolarmente per poter trovare la strada giusta da percorrere.