Mio figlio frequenta cattive compagnie?

///Mio figlio frequenta cattive compagnie?

Mio figlio frequenta cattive compagnie?

2018-11-19T13:25:06+00:0013 novembre 2018|

Cattive compagnie

Le frequentazioni dei ragazzi sono uno dei punti delicati nella fase adolescenziale. Alla base di tutto c’è ovviamente il carattere della persona che porta a reagire in modi totalmente differenti alla totale assenza o di contro all’eccessiva presenza delle figure genitoriali.

Un controllo estremo da parte dei genitori potrebbe portare alcuni ragazzi ad una forma di ribellione che li spingerebbe a frequentare proprio le amicizie inibite. Al contrario l’assenza di figure parentali potrebbe spingere i ragazzi, anche in maniera inconsapevole, a frequentare le persone sbagliate che vengono però recepite positivamente proprio perché presenti.

Senza addentrarsi in un’analisi estremamente complessa di un fenomeno così importante, va segnalato che il tema delle frequentazioni giovanili ha sempre avuto grande rilevanza ed estremo interesse e va trattato in maniera specifica. Frequentare le persone sbagliate può portare i ragazzi in situazioni di rischio o di pericolo. Basta davvero poco per trovarsi coinvolti in procedimenti giudiziari o in attività che possono mettere a repentaglio la vita stessa.

Ogni situazione anomala presenta sempre dei segnali che però spesso non vengono visti o recepiti, lasciando i ragazzi a gestire situazioni più grandi di loro e non ne sono in grado.

Qualunque sia il problema i segnali non vanno mai sottovalutati, meglio fare controlli inutili che doversi poi pentire di non averli fatti. La cosa importante è che i ragazzi devono essere tutelati senza che se ne accorgano o questo tipo di controllo potrebbe minare ulteriormente un rapporto già fragile. Per questo motivo gli accertamenti devono essere svolti da professionisti capaci di acquisire prove sostanziali senza destare sospetti nei minori.

Una volta accertati gli eventuali contatti critici tra le frequentazioni si può procedere ad un controllo approfondito degli stessi e a dossier ultimato procedere ad informare nel modo più discreto e corretto possibile il minore coinvolto soprattutto sui rischi che lui stesso corre proseguendo la frequentazione.

  Investigatore whatsapp
Consulenza gratuita tramite Whatsapp
Risposta Garantita entro 24 ORE