Indagini e controlli sui dipendenti – Seconda Parte

Home » Approfondimenti » Indagini Aziendali » Indagini e controlli sui dipendenti – Seconda Parte

Indagini sui dipendenti e controlli possibili

Le indagini sui dipendenti che si possono fare sui dipendentisono molteplici:

  • Assenteismo ingiustificato per malattia: dove il dipendente risulta in malattia e utilizza il tempo sottratto all’azienda per fare un secondo lavoro, magari per un’azienda concorrente;
  • Indebito prolungamento di infortunio: allo stesso modo il dipendente infedele a seguito di un reale infortunio occorso in azienda ne prolunga indebitamente i termini di guarigione per godere di un periodo da dedicare ad attività personali o per effettuare un secondo avoro, magari in concorrenza con l’azienda;
  • Verifiche comportamentali o collegamenti con altre società: anche se per legge ognuno risponde in prima persona delle proprie azioni in sede civile e penale, alcuni comportamenti possono danneggiare l’immagine aziendale e compromettere futuri contratti. Un esempio può essere quello di una Guardia Giurata che viene sorpreso a rubare; mentre dell’accusa di furto o appropriazione indebita ne risponde ovviamente in prima persona, il danno d’immagine per l’istituto di vigilanza può avere ripercussioni negative su futuri appalti.

agenzia di investigazioni

DDS Investigazioni offre servizi investigativi ad aziende e privati, eseguendo quelle che in gergo si definiscono “indagini pure”. DDS Investigazioni è un punto di riferimento per privati, aziende e studi legali in tutte quelle attività dedicate alla raccolta di informazioni e prove indispensabili al sostegno di qualsiasi procedimento giudiziario.