Investigatore privato in caso di assenteismo e doppio lavoro

Finta MalattiaAssenteismo e doppio lavoro sono spesso aspetti dello stesso problema.

Le false malattie e gli infortuni prolungati creano aperture temporali al dipendente infedele che vengono utilizzate dallo stesso per effettuare un eventuale secondo lavoro, magari retribuito in nero.

Oltre al danno aziendale tra le altre cose si configura la truffa ai danni del sistema sanitario e l’evasione fiscale.

Rivolgersi all’Investigatore Privato

Se il datore di lavoro sospetta comportamenti scorretti come ad esempio un dipendente che simula malattia o che svolge secondo lavoro, ha diritto a rivolgersi ad un investigatore privato per avviare indagini su svolgimento secondo lavoro o investigazioni per assenteismo da parte del dipendente.

La Legge legittima il licenziamento per giusta causa in tutti i casi in cui, durante il periodo di malattia dichiarato, il dipendente svolge una seconda attività incompatibile con la patologia dichiarata, posticipando dunque il suo rientro a lavoro.  Questa situazione spesso è aggravata da fatti di concorrenza sleale perpetrati dal dipendente e riconducibili alla doppia attività lavorativa.

In questi casi di comportamento scorretto e sleale da parte del dipendente nei confronti dell’azienda, il datore di lavoro è legittimato ad assumere un’agenzia investigativa o un’investigatore privato per raccogliere le prove inconfutabili che verranno presentate al Tribunale.

Quali Garanzie richiedere all’Investigatore Privato?

Il tema delle certificazioni necessarie ai termini di legge e la necessaria produzione della relazione investigativa quale documentazione probatoria valida in Tribunale sono due aspetti importantissimi da verificare in fase di scelta dell’investigatore e/o dell’agenzia che vi supporterà in fase di raccolta delle prove.

A questo proposito vi rimandiamo a questi due articoli dove abbiamo trattato il tema in dettaglio:

La produzione della relazione investigativa

L’ammissibilità delle prove raccolte dall’investigatore privato.

Dubbi o domande

Per avere le risposte che cerchi contattaci subito qui:

  
Consulenza gratuita tramite Whatsapp
Risposta Garantita entro 24 ORE